Procreazione assistita

Da un punto di vista scientifico, la sterilità è definita come incapacità di concepire dopo 12 mesi di rapporti sessuali mirati ( cioè effettuati nel periodo potenzialmente fecondo di una donna; in cicli regolari i giorni fecondi sono quelli situati intorno alla metà del ciclo stesso) e non protetti.
L’infertilità invece viene definita come l’ incapacità di portare avanti una gravidanza.

La scelta dell’applicazione della metodica più opportuna per risolvere il problema del concepimento dipende da 4 fattori fondamentali che si intrecciano tra loro:

 

Le Cause
Il periodo di sterilità
L’età della paziente
La gravità delle patologie riscontrate